• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • Mediazione e diffamazione a mezzo stampa: il 15 novembre se ne parlerà alla Corte d’Appello di Palermo

Mediazione e diffamazione a mezzo stampa: il 15 novembre se ne parlerà alla Corte d’Appello di Palermo

Un’altra occasione per parlare di mediazione il prossimo 15 novembre, presso l’Aula Magna della Corte di Appello di Palermo, a partire dalle ore 9:30. Questa volta si affronterà il tema dell’utilizzo dello strumento della mediazione in materia di diffamazione a mezzo stampa. Naturalmente la questione dell’applicazione dell’istituto della mediazione civile e commerciale alle controversie che sorgono in questo ambito, non si esaurisce nel semplice riconoscimento all’offeso di una somma stabilita in via equitativa, ma coinvolge il discusso rapporto tra libertà di informazione e tutela della dignità personale.
In questo scenario di massima si inserisce il difficile compito del mediatore, ovvero: analizzare tutti gli aspetti peculiari della vicenda che potrebbero facilitare il raggiungimento di un accordo, cercando di equilibrare i contrapposti interessi, facendo riflettere le parti, in termini di tempi e costi, sull’opportunità di intraprendere un giudizio; valutare le incertezze circa il riconoscimento, in sede giudiziale, di una responsabilità in capo al presunto diffamante e, quindi, del consequenziale riconoscimento di un risarcimento e dell’opportunità della pubblicazione di una sentenza a conclusione del giudizio.
Nel corso dell’incontro, l’Avvocato e Mediatore Gabriele Orlando interverrà sugli aspetti peculiari del risarcimento per diffamazione a mezzo stampa in relazione al codice civile ed alla mediazione civile e commerciale; l’Avvocato Giorgio Bisagna approfondirà gli aspetti penali della tematica. Infine il Dottor Riccardo Arena, già presidente dell’Ordine dei Giornalisti Sicilia, ed oggi consigliere presso il medesimo Ente, tratterà degli aspetti pratici della diffamazione a mezzo stampa nella prospettiva del giornalista.
L’evento è patrocinato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo. La partecipazione all’iniziativa è gratuita e dà diritto al riconoscimento di 3 CF da parte del COA di Palermo e a 5 crediti da parte dell’Ordine dei Giornalisti Sicilia.

A cura della Dottoressa Serena Casaburi

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

Informativa

Email e Newsletter


E' necessario barrare il codice di controllo reCAPTCHA